Magnetoterapia a domicilio Erba

Magnetoterapia a domicilio Erba⭐ ricevere cure mirate oggi è possibile con un fisioterapista professionale e altamente qualificato!

Magnetoterapia a domicilio Erba⭐ ricevere cure mirate oggi è possibile
    Per maggiori informazioni sulla nostra policy potete cliccare qui!
  • Fisioterapia della spalla Erba
  • Fisioterapia del ginocchio Erba
  • Fisioterapia caviglia e piede Erba
  • Fisioterapia schiena e collo Erba
  • Tecarterapia Erba
  • Linfodrenaggio Erba
  • Rieducazione posturale globale Erba
  • Tecniche neurodinamiche Erba
  • Metodo mckenzie Erba
  • Kinetic control Erba
  • Kinesiotaping Erba
  • Riabilitazione nervo radiale Erba
  • Riabilitazione mandibolare Erba
  • Riabilitazione della spalla Erba
  • Riabilitazione del pavimento pelvico Erba
  • Riabilitazione ginocchio Erba
  • Lombalgia Erba
  • Cervicalgia Erba
  • Colpo di frusta Erba
  • Lesioni del ginocchio Erba
  • Sindromi del ginocchio Erba
  • Disturbi cranio Erba
  • Disturbi mandibolari Erba
  • Instabilità della spalla Erba
  • Lesioni della spalla Erba
  • Riabilitazione post intervento Erba
  • Fisioterapista sportivo Erba
  • Ernia del disco cervicale Erba
  • Frattura delle vertebre cervicali Erba
  • Colpo di frusta Erba
  • Cura rigidità del collo Erba
  • Contrattura del trapezio Erba
  • Instabilità della spalla Erba
  • Frattura dell’omero Erba
  • Lussazione della spalla Erba
  • Dorsalgia Erba
  • Frattura della scafoide Erba
  • Lussazione del gomito Erba
  • Frattura del femore Erba
  • Distorsione al ginocchio Erba
  • Fratture malleolari Erba
  • Terapia dopo intervento di protesi d’anca Erba
  • Cura mal di schiena Erba
  • Tecar terapia Erba
  • Sciatica Erba
  • Rieducazione motoria Erba
  • Riflessologia plantare Erba
  • Massofisioterapista a domicilio Erba
  • Recupero post chirurgico Erba
  • Recupero post infortunio Erba
  • Recupero post incidente Erba
  • Recupero post frattura Erba
  • Rieducazione funzionale Erba
  • Recupero mobilità Erba
  • Recupero tono trofismo Erba
  • Recupero muscolare Erba
  • Rieducazione lesione legamento Erba
  • Rieducazione lesione tendine Erba
  • Rieducazione stiramento Erba
  • Recupero da strappo muscolare Erba
  • Recupero lesione muscolare Erba
  • Riequilibrio posturale Erba
  • Riequilibrio articolare Erba
  • Linfodrenaggio manuale Erba
  • Pressoterapia Erba
  • Gonfiore gambe Erba
  • Gonfiore braccia Erba
  • Ritenzione idrica Erba
  • Fisioterapia Erba
  • Massoterapia Erba
  • Fkt Erba
  • Rpg Erba
  • Ginnastica dolce Erba
  • Massaggi decontratturante Erba
  • Massaggi miorilassante Erba
  • Massaggio ayurvedico Erba
  • Massaggio shiatsu Erba
  • Massaggio antistress Erba
  • Fisioterapia della spalla a domicilio Erba
  • Fisioterapia del ginocchio a domicilio Erba
  • Fisioterapia caviglia e piede a domicilio Erba
  • Fisioterapia schiena e collo a domicilio Erba
  • Tecarterapia a domicilio Erba
  • Linfodrenaggio a domicilio Erba
  • Rieducazione posturale globale a domicilio Erba
  • Tecniche neurodinamiche a domicilio Erba
  • Metodo mckenzie a domicilio Erba
  • Kinetic control a domicilio Erba
  • Kinesiotaping a domicilio Erba
  • Riabilitazione nervo radiale a domicilio Erba
  • Riabilitazione mandibolare a domicilio Erba
  • Riabilitazione della spalla a domicilio Erba
  • Riabilitazione del pavimento pelvico a domicilio Erba
  • Riabilitazione ginocchio a domicilio Erba
  • Lombalgia a domicilio Erba
  • Cervicalgia a domicilio Erba
  • Colpo di frusta a domicilio Erba
  • Lesioni del ginocchio a domicilio Erba
  • Sindromi del ginocchio a domicilio Erba
  • Disturbi cranio a domicilio Erba
  • Disturbi mandibolari a domicilio Erba
  • Instabilità della spalla a domicilio Erba
  • Lesioni della spalla a domicilio Erba
  • Riabilitazione post intervento a domicilio Erba
  • Fisioterapista sportivo a domicilio Erba
  • Ernia del disco cervicale a domicilio Erba
  • Frattura delle vertebre cervicali a domicilio Erba
  • Colpo di frusta a domicilio Erba
  • Cura rigidità del collo a domicilio Erba
  • Contrattura del trapezio a domicilio Erba
  • Instabilità della spalla a domicilio Erba
  • Frattura dell’omero a domicilio Erba
  • Lussazione della spalla a domicilio Erba
  • Dorsalgia a domicilio Erba
  • Frattura della scafoide a domicilio Erba
  • Lussazione del gomito a domicilio Erba
  • Frattura del femore a domicilio Erba
  • Distorsione al ginocchio a domicilio Erba
  • Fratture malleolari a domicilio Erba
  • Terapia dopo intervento di protesi d’anca a domicilio Erba
  • Cura mal di schiena a domicilio Erba
  • Tecar terapia a domicilio Erba
  • Sciatica a domicilio Erba
  • Rieducazione motoria a domicilio Erba
  • Riflessologia plantare a domicilio Erba
  • Massofisioterapista a domicilio a domicilio Erba
  • Recupero post chirurgico a domicilio Erba
  • Recupero post infortunio a domicilio Erba
  • Recupero post incidente a domicilio Erba
  • Recupero post frattura a domicilio Erba
  • Rieducazione funzionale a domicilio Erba
  • Recupero mobilità a domicilio Erba
  • Recupero tono trofismo a domicilio Erba
  • Recupero muscolare a domicilio Erba
  • Rieducazione lesione legamento a domicilio Erba
  • Rieducazione lesione tendine a domicilio Erba
  • Rieducazione stiramento a domicilio Erba
  • Recupero da strappo muscolare a domicilio Erba
  • Recupero lesione muscolare a domicilio Erba
  • Riequilibrio posturale a domicilio Erba
  • Riequilibrio articolare a domicilio Erba
  • Linfodrenaggio manuale a domicilio Erba
  • Pressoterapia a domicilio Erba
  • Gonfiore gambe a domicilio Erba
  • Gonfiore braccia a domicilio Erba
  • Ritenzione idrica a domicilio Erba
  • Fisioterapia a domicilio Erba
  • Massoterapia a domicilio Erba
  • Fkt a domicilio Erba
  • Rpg a domicilio Erba
  • Ginnastica dolce a domicilio Erba
  • Massaggi decontratturante a domicilio Erba
  • Massaggi miorilassante a domicilio Erba
  • Massaggio ayurvedico a domicilio Erba
  • Massaggio shiatsu a domicilio Erba
  • Massaggio antistress a domicilio Erba


Magnetoterapia a domicilio Erba

Una cura assicurata per problemi muscolati, infiammazioni di nervi e tendini e per tutto quel che riguarda proprio i tessuti? Ecco la Magnetoterapia a domicilio Erba che offre innumerevoli benefici. La Magnetoterapia a domicilio Erba offre la possibilità di avere la terapia direttamente nel proprio ambiente domestico e quindi di poter godere al meglio di una buona intimità e privacy che, in alcuni soggetti, aiuta a mantenere maggiormente la calma e a rilassarsi. Una delle tecniche che interessano la fisioterapia è proprio la magnetoterapia che offre dei benefici a scopo riabilitativo e motorio.

Si tratta di utilizzare dei campi magnetici che interessano proprio il posizionamento di diversi strumenti che impongono l’uso di forze generate da diversi magneti che sono collocati in piastrine che si “incollano” alla parte del corpo da curare.

I magneti garantiscono la corrente elettrica che ha diverse intensità e che viene sparata all’interno del corpo. Alle volte si crea una certa confusione per quanto riguarda proprio il meccanismo poiché si paragona all’uso della radioterapia, ma in realtà si crea una reazione molto diversa perché tramite l’azione dei campi magnetici si va a ristabilire un equilibrio biochimico delle cellule interne tramite delle reazioni che biochimiche che sono del tutto naturali. Le cellule che sono state danneggiate e che provocano diversi dolori vengono immediatamente ripristinate per tornare a funzionare.

Si tratta di un elemento molto particolare che aiuta realmente a non avere un attacco aggressivo e doloroso proprio nel corpo del soggetto. La fisioterapia ha moltissimi branchie e rami di cure che sono comunque molto utili per curare delle patologie molto particolari che interessano l’interno della muscolatura e anche le attività motorie.

Infatti, la fisioterapia nasce proprio per aiutare il corpo a rimanere sempre molto agile, a disinfiammare muscoli, tendini e nervi che sono particolarmente infiammati.

A ripristinare il corretto funzionamento di muscolature che sono ormai danneggiate in modo cronico. I tanti studi che hanno sviluppato l’impiego di tecniche alternative, attualmente sono disponibili proprio per poterne usufruire direttamente a casa in modo da aiutare anche i soggetti e pazienti che sono sottoposti a lunghe degenze in casa e che non possono muoversi. In soggetti che sono obbligati a non muoversi, ma che devono comunque portare a termine determinati cicli fisioterapeutici, ecco che si offre la possibilità di poter seguire al meglio una cura che apporti reali benefici e nessun effetto collaterale.

Magnetoterapia a domicilio Erba come funziona

La Magnetoterapia a domicilio Erba sfrutta l’azione di campi magnetici che stimolano diverse reazioni chimiche e biochimiche che sono del tutto naturali.

Si tratta di un elemento assolutamente utile per poter avere una sorta di azione medica che non sia aggressiva per l’organismo. Quando avviciniamo delle calamite dello stesso polo, possiamo notare come ci sia un respingimento dei poli e si avverte proprio una sorta di reazione “nell’aria” lo stesso capita quando si ha a che fare con dei poli opposti.

Abbiamo fatto questa premessa semplicemente per far capire come mai i magneti possono realmente garantire un aiuto in una terapia riabilitativa. Ora questo tipo di “reazione” è stata rapportata e sviluppata in modo da creare una Magnetoterapia a domicilio Erba che avviene tramite l’uso di una attrezzatura specializzata che è diventa molto commerciale e quindi è disponibile per diversi impieghi. Tramite la reazione che interessa proprio il riequilibrio biochimico delle cellule si ha una corretta funzione e ripristino delle membrane epidermiche della muscolatura e delle cellule interne.

Tramite una piccola carica elettrica, collocata proprio all’interno dei magneti, si attraversa la muscolatura in modo che essa giunga nell’altro magnete che lo sta attirando.

In questo modo si ha una sorta di controllo della scarica.

Tramite questo semplice meccanismo si riesce a diminuire il dolore muscolare perché si impone il movimento alla muscolatura che è rimasta contratta o comunque bloccata.

Tra l’altro si riesce a garantire anche una riduzione dell’infiammazione di nervi e tendini perché gli impulsi elettromagnetici ripristinano il corretto afflusso di energia utile per farli muovere, ma senza che ci sia un dolore acuto. Tra l’altro, i magneti, inviano delle onde che non sono ionizzate e quindi sono maggiormente facili da tollerare e smaltire dall’organismo.

Le frequenze che si inviano all’interno del corpo sono di diversa intensità.

In base alla patologia di cui si soffre o comunque alla muscolatura da curare, si ha una programmazione, da parte del medico e del tecnico professionista, che sia mirato proprio alla risoluzione del danno.

Possiamo dire che la Magnetoterapia a domicilio Erba ha un meccanismo complesso e occorre essere dei chimici e medici specialisti per riuscire a capire esattamente come esso funzioni, ma tutto sommato è il risultato che è fondamentale per i soggetti che sono costretti a subire questo tipo di terapia. Il livello di efficacia è garantito al 92%, quindi si ha una percentuale molto alta, ma il vantaggio maggiore è quello di non subire alcuna sofferenza o dolori acuti, quando ci si sottopone alla Magnetoterapia a domicilio Erba.

Infine, ma non meno importante, è quello di sapere che le scariche elettromagnetiche sono totalmente assorbite dall’organismo, dai tessuti e anche dai muscoli e vengono smaltiti in modo del tutto naturale.

Per questo la Magnetoterapia a domicilio Erba è molto consigliata nella riabilitazione di diversi soggetti che possono soffrire di patologie molto gravi o di lunghi tempi di degenza immobili a letto o comunque bloccati in modo da non potersi muovere. In questi casi, il soggetto deve fronteggiare anche una immobilità che è realmente deleteria per il proprio organismo e quindi si avranno tempi di ripresa molto lunghi, ma tramite l’impiego di sedute di Magnetoterapia a domicilio Erba, si riescono anche a diminuire i tempi di recupero.

Magnetoterapia a domicilio Erba statica

La Magnetoterapia a domicilio Erba impone 3 metodi di utilizzo che sono strutturati e creati proprio per appore le giuste soluzioni a diversi problemi.

La prima, poco usata se non in casi particolari, è la magnetoterapia statica che sfrutta proprio l’applicazione di diversi magneti fissati sulla parte da curare.

Si usa un solenoide che è di forma cilindrica che viene percorso da una corrente elettromagnetica che si insinua all’interno del corpo e che permette proprio una azione curativa tramite onde a bassa frequenza che non sono mirati, ma più che altro diffuse. Esso potrebbe essere molto utili per quanto riguarda i problemi superficiali che interessano esclusivamente i dolori muscolari dati da urti, scontri o comunque di piccoli traumi che ci danno problemi. Il motivo per cui la Magnetoterapia a domicilio Erba con metodologia statica è quella di non offrire degli ottimi risultati e nemmeno di lunga durata.

Si tratta comunque di un metodo usato per determinati problemi e offre comunque un movimento della muscolatura che potrebbe essere sfruttata nelle persone che sono immobilizzate per molto tempo a causa di una eventuale operazione o comunque di un problema che li ha costretti a letto. L’azione curativa del solenoide potrebbe essere usata anche tramite un apparecchio elettromagnetico privato, nel senso che avendo degli effetti molto “blandi” è possibile proprio utilizzarlo da soli anche se non si è particolarmente esperti. Ad ogni modo, la sua cura è consigliabile proprio in seguito ad una diagnosi da parte di un medico specializzato o di un operatorio sanitario esperto nella fisioterapia e nella sua evoluzione.

Magnetoterapia a domicilio Erba a bassa frequenza

La Magnetoterapia a domicilio Erba a bassa frequenza è studiata per avere dei campi magnetici che hanno delle frequenze alternate da bassissima intensità ad altissima.

Essa è ideale per la rigenerazione cellulare ed è ampiamente usata anche in settore medico. Suddividiamo i due impieghi per far capire la sua importanza e il suo utilizzo.

Quando si parla di settore medico, la Magnetoterapia a domicilio Erba, riesce a rigenerare i tessuti che sono stati danneggiati come ad esempio delle operazioni che hanno curato dei traumi ossei o incisioni muscolari molto gravi. Le cicatrizzazioni dei tessuti sono molto gravi perché esse si “incollano” tra loro e quindi si immobilizzano.

Chiunque abbia una cicatrice di piccole dimensioni conosce appieno la problematica che interessa proprio l’immobilità di questi tessuti.

In natura essi, una volta cicatrizzati, si incollano letteralmente alla muscolatura, mentre quest’ultima soffre di una perdita di elasticità.

Il problema diventa molto difficile da gestire quando si ha un trauma molto grave, magari per colpa di una operazione che ha interessato una riparazione di una frattura oppure che ha interessato organi o altri elementi del nostro organismo. Ad ogni modo, per riuscire ad avere immediatamente una buona rigenerazione cellulare, è assolutamente indispensabile seguire delle sedute di Magnetoterapia a domicilio Erba a bassa frequenza, poiché si ha a che fare proprio con una stimolazione cellulare del tutto naturale.

Impiego nel settore estetico

Per quanto riguarda l’uso della Magnetoterapia a domicilio Erba nel settore estetico, possiamo dire che essa è particolarmente apprezzata proprio per riuscire a diminuire i danni delle eventuali cicatrici che ci sono e degli inestetismi che si hanno. In effetti, tramite la rigenerazione cellulare, si offre immediatamente una stimolazione epidermica del tutto naturale che accelera anche la guarigione da eventuali cicatrici o inestetismi molto importanti.

La cura dei segni dell’acne, ad esempio, è realmente curata con l’impiego della Magnetoterapia a domicilio Erba. Le frequenze elettromagnetiche aiutano a velocizzare la vita delle cellule epidermiche e dei tessuti, in modo che si ha una rinascita in brevissimo tempo.

Tramite questo meccanismo si ha anche una maggiore fluidità della circolazione sanguigna e migliora la circolazione. Una volta che si terminano le prime sedute di Magnetoterapia a domicilio Erba si avvertono sensazioni di calore e un ritrovato benessere, che è il chiaro indizio che la terapia sta realmente funzionante.

La cute appare immediatamente molto più tonica ed idratata, si eliminano le rughe e si offre un’azione antiossidante, cioè anti invecchiamento, che è realmente apprezzata anche da soggetti che hanno pelli particolarmente mature. Ad ogni modo, i centri che effettuano la Magnetoterapia a domicilio Erba, consigliano anche dei trattamenti di massaggi per aiutare l’assorbimento delle frequenze elettromagnetiche e quindi aumentarne i benefici.

Meglio comunque sempre affidarsi a persone qualificate nel settore estetico poiché, se la magnetoterapia non viene usata in modo corretto, potrebbe comunque generare degli effetti collaterali come rigonfiamenti oppure anche dolori acuti che sono realmente “artificiosi” e dove occorre molto tempo per assorbirne gli effetti. Come ogni trattamento medico, ci sono diversi pro e contro che dovete assolutamente conoscere per non abusare di un intervento che non sia controllato.

Magnetoterapia a domicilio Erba e ossa

Fino ad adesso abbiamo parlato di quali sono i benefici di un eventuale Magnetoterapia a domicilio Erba, ma in realtà essa viene apprezzata particolarmente in ambito medico, proprio per quello che riguarda le ossa. La Magnetoterapia a domicilio Erba aiuta ad avere rigenerare e velocizzare le calcificazioni delle fratture ossee che sono state danneggiate o comunque che sono gravemente lesionate.

Dopo aver subito una operazione che ripristini l’assetto e la forma corretta delle ossa, la Magnetoterapia a domicilio Erba aiuta a velocizzare la cicatrizzazione che è molto lunga.

Chiunque abbia sofferto di un problema simile è consapevole di questa prassi e sono molte le strutture fisioterapeutiche che usano e sfruttano al massimo proprio l’uso della magnetoterapia. Inoltre, esso aiuta a migliorare la circolazione interna dei tessuti ossei aumentando la resistenza e la mineralizzazione ossea.

In questo modo si ha a che fare proprio con il giusto nutrimento che interessano le ossa che sono state fratturate o danneggiate.

Sono molti i casi di necrosi che sono stati evitati proprio grazie alla magnetoterapia e quindi è opportuno riuscire ad affidarsi ad uno specialista nel settore che garantisca proprio un intervento mirato a curare le ossa e i tessuti periferici. Proprio per questa caratteristica principale essa è molto apprezzata in ambito medico a differenza di altre terapie riabilitative e motorie che mirano esclusivamente a garantire un movimento, mentre la magnetoterapia mira a curare proprio i tessuti interni ossei. Le ossa sono dei tessuti viventi che si devono nutrire e che vengono comunque sottoposti a diversi traumi o invecchiamenti, come tutti i tessuti viventi hanno realmente bisogno di avere un valido nutrimento e, in caso di traumi, devono riuscire a subire un trattamento adatto alla propria cicatrizzazione e accelerazione cellulare.

La Magnetoterapia a domicilio Erba deve essere usata esclusivamente sotto prescrizione medica o seguita da un valido professionista, diffidate da attrezzi privati molto commerciali.

FORSE NON SAPEVATE CHE…

La fisioterapia (dal greco Φυσιο = naturale e θεραπεία = terapia) è una branca della medicina che si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite in ambito muscoloscheletrico, neurologico e viscerale attraverso molteplici interventi terapeutici, quali: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, massoterapia, terapia posturale, chinesiterapia e altre. La fisioterapia è praticata dal laureato in fisioterapia, appartenente alla classe delle professioni sanitarie della riabilitazione. Il fisioterapista esercita le proprie competenze con titolarità e autonomia professionale, in ambito libero professionale oppure in contesto di équipe multidisciplinare insieme ad altre professioni sanitarie. Il fisioterapista gestisce il paziente nel recupero funzionale per quanto concerne le menomazioni e le disabilità motorie qualunque ne sia la causa. Elabora e attua sotto la propria responsabilità le metodologie riabilitative di base e speciali. Il fisioterapista, quindi, in fase clinica di post-acuzie utilizza tecniche terapeutiche basate sull’esercizio miranti al recupero di abilità perdute a causa di un evento morboso recente, applicando metodiche di base e tecniche speciali per il raggiungimento dello scopo. Questo include il benessere fisico, psicologico, emozionale e sociale. Ciò richiede l’interazione tra il medico, il fisioterapista, il paziente, l’équipe riabilitativa, le famiglie, i care-givers, case-managers, le comunità. La fisioterapia può intervenire in diversi campi d’azione in cui si incontrano patologie osteo-neuromuscolari.: ortopedia, neurologia, reumatologia, geriatria, cardiologia, pneumologia, pediatria, stomatognatica urologia e ginecologia. Il fisioterapista può esercitare la sua professione in varie modalità: in ambito pubblico o privato, come libero professionista o dipendente presso ospedali o cliniche, presso servizi di riabilitazione, presso servizi di assistenza domiciliari, in ambulatorio o studio professionale, presso centri di ricerca, ospizi, scuole, università, industrie, farmacie , associazioni sportive. La formazione risulta sensibilmente variabile da nazione a nazione. Il percorso formativo spazia da nazioni che prevedono una formazione di livello universitario di 3 anni +2 anni facoltativi (Italia) a nazioni che prevedono una breve educazione formale. A partire dal 1999, in Italia, la formazione del fisioterapista, è di competenza delle sole Università; in particolare il percorso accademico rientra nella classe delle professioni sanitarie della riabilitazione L-SNT/02 ed è collocato all’interno delle strutture dipartimentali.

UN PO’ DI STORIA….

Si ritiene che medici dell’antichità quali Ippocrate e successivamente Galeno possano essere considerati i primi praticanti di Fisioterapia. Essi proponevano trattamenti come il massaggio, tecniche di terapia manuale e idroterapia già nel 480 a.C. Con lo sviluppo dell’Ortopedia durante il diciottesimo secolo, si iniziò a curare la gotta e disturbi simili sviluppando esercizi sistematici delle articolazioni che anticipavano i successivi sviluppi della fisioterapia. Si iniziarono ad inventare macchine come il Gymnasticon. Le prime origini documentate della fisioterapia moderna risalgono al francese Clément Joseph Tissot (1780) e allo svedese Pehr Henrik Ling, padre della “ginnastica svedese”, che fondò nel 1813 il “Royal Central Institute of Gymnastics” (RCIG) per massaggi, manipolazioni ed esercizi. La parola svedese per fisioterapista è “sjukgymnast” = “ginnasta dei malati”. Nel 1887, i fisioterapisti ottennero la registrazione ufficiale presso il Consiglio Nazionale Svedese per la salute e il Welfare. Presto la Fisioterapia venne riconosciuta in altre nazioni: nel 1894 fu fondata in Gran Bretagna la “Chartered Society of Physiotherapy”, nel 1913 alla Università di Otago in Nuova Zelanda la “School of Physiotherapy”, e nel 1914 la “United States’ Reed College” a Portland. Nel marzo del 1921, negli Stati Uniti, viene pubblicato il primo lavoro di ricerca sulla “PT Review”. Nasce la Physical Therapy Association (oggi “American Physical Therapy Association“)(APTA), fondata da Mary McMillan. Nel 1924, la Georgia Warm Springs Foundation propose la fisioterapia come trattamento per la poliomielite. Durante gli anni ’40 i trattamenti consistevano essenzialmente in esercizi, massaggi e trazioni. Procedure manipolative del rachide e delle articolazioni delle estremità cominciarono ad essere praticate, specie nei paesi del Commonwealth britannico, durante i primi anni cinquanta. Da allora l’attività dei fisioterapisti cominciò ad uscire dall’ambito strettamente ospedaliero diffondendosi anche nei centri di ortopedia, nelle scuole, nelle strutture geriatriche, nei centri di riabilitazione. Nel 1921 fu fondata negli Stati Uniti la prima associazione professionale, chiamata American Women’s Physical Therapeutic Association, che nel corso del tempo è diventata l’attuale APTA (American Physical Therapy Association), che attualmente rappresenta circa 76 000 membri negli Stati Uniti. L’APTA definisce la Fisioterapia come: “applicazione clinica del recupero, mantenimento, e promozione della funzione fisica ottimale.” L’APTA, nel 1974 fondò la prima negli Stati Uniti Sezione Specializzata di Fisioterapia Ortopedica, formata dai fisioterapisti specializzatisi in quella materia Sempre nel 1974, fu fondata la International Federation of Orthopaedic Manipulative Physical Therapists che ha giocato un ruolo importante nello sviluppo della Terapia Manuale in tutto il mondo.

(fonte Wikipedia)





Magnetoterapia a domicilio Erba⭐ ricevere cure mirate oggi è possibile con un fisioterapista professionale e altamente qualificato!